Posts Tagged ‘hotspot’

Nuovo HotSpot nella rete Ninux.org

Saturday, January 29th, 2011

Un nuovo hotspot “è nato” nella rete Ninux.org.

La Ubiquiti Unifi (con OperWRT backfire) si trova in Viale dei Consoli dove da questa sera (28/01/2011) è possibile trovare una rete con SSID “Ninux.org – Free Wifi HotSpot” e collegarsi alla rete Ninux e ad Internet in VPN.

Come per l’HotSpot Hispanico e per l’HotSpot della Ciclofficina, anche in questo caso la connessione ad Internet transita attraverso un nostro nodo estero. L’accesso è libero e gratuito con una SplashPage che da il benvenuto nella rete e che spiega cosa è Ninux e cosa fa… (per proseguire nella navigazione basta cliccare il link in fondo alla pagina)…

E con questo siamo a tre HotSpot nella rete per dare la possibilità a tutti di collegarsi a Ninux anche quando non c’è, come in questo caso, la possibilità di creare un link wireless diretto (almeno per ora…! 😉 )

Vi ricordo la festa di autofinanziamento per il progetto Ninux.org e del ritorno online di Radio Sonar dopo l’interruzione delle trasmissioni Sabato 29 Gennaio 2011!!!  Maggiori info qui

Ragazzi si beve, si balla e ci si diverte insieme ad i nerds di Ninux ! non potete mancare ! 🙂 Musica anni 0x3C ! 😉

Wi-Fi davvero libero e dei cittadini….?

Wednesday, January 26th, 2011

Forse la maggior parte dei  “nerd” conosce la rivista “Wired”…ma per chi non la conoscesse, “Wired” è una rivista che  “tratta tematiche di carattere tecnologico e di come queste influenzino la cultura, l’economia, la politica e la vita quotidiana.” (fonte: Wikipedia).

Il giorno 24 Gennaio sul loro sito (www.wired.it) viene pubblicata una notizia di un progetto per la realizzazione di una rete Wi-Fi Libera a Milano…

Contento (e sorpreso) mi appresto a leggere l’articolo che però risulta deludente sia per la forma che per l’argomento trattato…

Se non lo avete ancora fatto vi invito a leggerlo…cliccando qui

Analizziamo  l’articolo e il fantomatico progetto per la “Rete Wi-Fi LIBERA” …

(more…)

SplashPage Ninux on HotSpot Hispanico

Saturday, January 8th, 2011

Ieri sera ho configurato la nuova SplashPage di Ninux sull’HotSpot Hispanico in Via Giorgio Pitacco. In questo modo le persone che accedono alla rete Ninux attraverso l’hotspot, verranno indirizzati verso la pagina dove è spiegato chi è Ninux e qual è il nostro progetto, per poi continuare la navigazione senza alcun problema.

Un ringraziamento va a Stefano per l’ottima guida realizzata!!!

Marco

Roma: un nuovo Hotspot online in via G. Pitacco

Wednesday, December 22nd, 2010

Grazie all’aiuto di Saverio, nel fine settimana appena passato, ho preparato una fantastica ubiquiti unifi con OpenWRT Trunk. Questa mattina armato di trapano, “stop” e cavo ethernet ho montato e acceso l’unifi sul balcone di casa.

Il nodo si trova in Via G. Pitacco angolo Via Prenestina, come è possibile vedere dal map server. Da questo nodo è possibile navigare sia in Internet, sia nel resto della rete Ninux in VPN. Come per l’Hotspot della cilcofficina la connessione ad Internet transita da un nostro nodo estero. L’accesso come sempre è libero e gratuito.

Avanti con il prossimo Hotspot !!!!

Roma: hotspot alla ciclofficina centrale online

Tuesday, December 21st, 2010

Proprio in questi giorni che si parla di Decreto Pisanu, visto che prima di avere WiFi senza autenticazione in Italia si dovrà aspettare ancora un po’, Ninux si è mossa in aiuto della Ciclofficina Centrale, che voleva dare in qualche modo accesso ad Internet libero alle persone che frequentano quello spazio.

La ciclofficina centrale è quindi entrata in rete Ninux. ZioPRoTo e Clauz hanno preparato una fantastica ubiquiti unifi con OpenWRT Trunk. Ecco la fotografia dell’Access Point appena dopo il flash !


Il nodo si trova nei locali della ciclofficina, come potete vedere dal nostro map server. Adesso da li si può navigare sia in Internet, sia nel resto della rete Ninux in VPN. La connessione ad Internet la facciamo transitare da un nostro nodo estero, in modo da sgravare la ciclofficina dalle responsabilità sul traffico che esce in Internet tramite quell’AP. E come conseguenza del passaggio dall’estero, è possibile vedere tutta Internet, compresi quei siti che il nostro governo censura. L’accesso è libero e gratuito. Speriamo presto di partire con altri collegamenti radio partendo da questo PoP.

Giovedì sera, ZioPRoTo e Gioacchino hanno installato il nodo al muro, usando gli “stop” in dotazione con il router, un bel lavoretto pulito ! I nuovi apparati della Ubiquiti hanno veramente un bel design 🙂

Da Ninux.org per oggi è tutto, saluti.

Saverio Proto