Archive for October 13th, 2014

Nuovi corsi a Roma 2014-2015: Networking, Informatica di base, Arduino, Stampa 3D, e altro

Monday, October 13th, 2014

Anche quest’anno il Fusolab 2.0 in collaborazione con l’università popolare di Roma e Unicoop Tirreno inaugura una nuova sessione di corsi di formazione e laboratori.

Tra le varie iniziative ce n’è anche una portata avanti con alcuni ninuxer romani: il Corso Reti e Networking di base

Inoltre sulla lista dei corsi disponibili potete trovare molti altri argomenti interessanti:

  • arduino
  • progettazione e stampa 3D
  • android
  • javascript: angular js e jquery
  • php
  • webdesign
  • informatica di base

Da ottobre verranno proposti 48 nuovi corsi nelle aree tematiche che sempre hanno contraddistinto l’agire dell’associazione, le arti digitali e visive, l’informatica e le nuove tecnologie, le autoproduzioni e i laboratori artigianali. Il fusolab propone un’offerta che punta all’acquisizione e alla successiva padronanza degli alfabeti basilari (informatico, mediale, manuale) che fa leva sulla capacità di autoformazione

Il claim dell’anno accademico di quest’anno è “Non per molti ma per tutti” e ribadisce la nostra ferma volontà di praticare una formazione accessibile a tutti intesa come diritto di cui ognuno può godere che favorisca la responsabilità individuale e collettiva, l’autonomia di giudizio, la socialità.

Vogliamo rendere le persone capaci di apprendere, di problematizzare, di compiere scelte ragionate, di padroneggiare gli strumenti con i quali sono chiamate ad operare, di comprendere la realtà, in modo da rendere praticabile la cittadinanza cognitiva, organizzativa e digitale. Pensiamo che formare voglia dire promuovere apprendimenti, saperi, sensibilità che travalicano i confini dell’ambito lavorativo e che incidono in misura apprezzabile sulla promozione culturale e sociale delle persone, lungo l’intero corso della vita.

La nostra missione è agevolare l’acquisizione di conoscenze e saperi utili a coltivare interessi culturali, ad aderire responsabilmente e coscientemente alla vita comunitaria, a padroneggiare l’uso di strumenti tecnologici per raccogliere e veicolare informazioni, ad esprimere capacità critico-creative, a dare forma alle proprie idee, a creare relazioni e comunità di interesse attorno agli ambiti trattati.