Rebuilding Fusolab 1.0!

L’anno passato ha portato con se tante sfide e cambiamenti che abbiamo saputo affrontare al meglio.

Il cambio di sede ci ha permesso di allargare di avere una nuova casa comune e con se esponenzialmente anche la rete e’ cresciuta vertiginosamente.

Lo scorso sabato siamo tornati sul tetto dello storico Fusolab 1.0 per effettuare una manutenzione straordinaria su uno dei Supernodi piu’ trafficati della rete 🙂

Ai tempi della sua realizzazione avevamo ancora molte cosa da imparare e questa manutenzione ci ha fatto capire ancora una volta che mai nulla deve essere lasciato al caso:

Ore 9,30 Fish ed Halino portano tutta l’attrezzatura sul tetto dando il via ai lavori:

Come prima sorpresa abbiamo scoperto un cedimento del metallo sul palo, immediata e’ stata la reazione di provedere ad una ricostruzione totale:

FusoLabRebuild003 (FILEminimizer)

Sostituita tutta la carpenteria metallica di fissaggio e kit tiranteria abbiamo iniziato a rimontare e cablare gli apparati con cavo ninux:

FusoLabRebuild038 (FILEminimizer)

Sostituizione scatola stagna con nuova piu’ capiente:

FusoLabRebuild055 (FILEminimizer)

Alle 11,00 ecco arrivare Nazza con la sua tempra di ritardatario che ci ha fornito ulteriore supporto per le verifiche di funzionamento ed i puntamenti degli apparati  🙂

Micrometrico:

FusoLabRebuild078 (FILEminimizer)

Macrometrico:

FusoLabRebuild039 (FILEminimizer)

Poco prima di pranzo avevamo terminato con risultati molto soddisfacenti.

I Puntamenti effettuati correttamente hanno incrementato le prestazioni delle tratte del ben 30 per cento rispetto all precedente configurazione.

Tornare sul tetto della nostra vecchia sede ci ha fatto ricordare i primi passi  e quanti progressi abbiamo fatto lungo il corso del tempo, impegandoci al massimo per far si che questo Supernode abbia ancora lunga vita!

Alla prossima!

FusoLabRebuild082 (FILEminimizer)

Fish

Ninux Hardware Team

Tags: , , , , , , , , ,

Leave a Reply