Ninux Holy SuperNode :)

Un altro SupeNode insieme un altra storia accompagnano la Grande Rete Ninux.org.

Stavolta l’ Hardware Team composto da Fish,Hispanico,Pierluigi,Fabys,Davide ha dato un prezioso supporto per fare arrivare  Ninux a Colle Penestino alle porte di Roma.

Teatro dell’ impresa la Chiesa Di San Patrizio dove il simpatico Don Fabio ci ha accolto dandoci la benedizione e ringraziandoci di aver portato una risorsa cosi’ importante  in un posto di aggregazione cosi’ tanto frequentato quale una chiesa.

L’impresa non e’ stata facile il lavoro in quota ha richiesto il triplo del tempo necessario alla realizzazione di un SuperNodo tanto che i lavori di costruzione della rete sono stati divisi in due weekend per ragioni di tempo e sicurezza.

Nel primo week end e’ stato riparato e preparato il palo dell’ antenna tv della chiesa trovato divelto dal vento:

Fabys:

Fabys

Hispanico:

Hispanico

Palo riparato ed Antenna Tv Ripristinata e Nanostation Montata e configurata in attesa della diffusione su cui agganciarsi:

Antenna

Nel secondo weekend il tempo meteo ci ha giocato un brutto scherzo con forti venti freddi e pioggia ma, determinati a finire e con la voglia di fare Ninux, non abbiamo rinunciato.

Ore 10,00 eravamo di nuovo li pronti per i lavori in quota e terminare 🙂

Scalata del campanile di 25 metri Fish indossa l’imbracatura di sicurezza e parte per la vetta.

Al di sotto gli altri membri dell’ Hardware Team preparano tutta l’attrezzatura ed i cablaggi  pronti a supportarlo e fornire tutto l’aiuto necessario per terminare i lavori di costruzione, arrivato in cima si accorge di non riuscire a passare attraverso 2 travi di sostegno, si lega ed esce sulla trave dell’ ultima campana arrampicandosi a mano fino al piano di sopra dove finalmente raggiunge la vetta del campanile 🙂

Uno

Campanile

Due

In equilibrio sulla campana

Tre

Moschettone su putrella

Taaac! Arrivato si comincia!

Vetta Campanile

Struttura autoportante antenne e stesa dei cavi:

Montaggio

Installazione Scatola Stagna:

Scatola Stagna

Fabys e Davide 10 metri piu’ in basso agli allacci elettrici e dressing del cablaggio :

Fabys e Davide

Ogni ninuxiano si divide per ciascun  piano del campanile e da il suo contributo a trasportare antenne e attrezzi necessari di mano in mano e con corda fino in cima dove Fish fora, installa staffe di acciaio, palo autoportante  antenne, e scatola stagna:

Marco ai ferri

Hispanico applica il mastice intorno alla sctola stagna:

Mastice

Il vento freddo  e la pioggia non ci hanno dato tregua martellandoci per tutta la mattina ma fortunatamente siamo ben coperti ed attrezzati per non prendere acqua e freddo:)

Pierluigi imbacuccato

A mezzoggiorno in punto eravamo tutti pronti per ascoltare un ravvicinato ed assordante suono di campane 🙂

Ore 15,00 Fine lavori su campanile con antenne puntate ed installate, tutti in chiesa per rifocillarsi,scaldarsi e fare le conf…..igurazioni! 🙂

Collegati!

Ore 16,00 SanPatrizio e’ in Ninux!!!!

Altooo

Grandi passioni portano a grandi imprese battendo qualsiasi record di resisitenza al freddo senza nessuna paura, senza fermarci mai difronte a nulla, insieme pur di portare avanti un idea che continua a prendere forma giorno dopo giorno…..

Questa e’ Ninux.Org!

Saluti

Alla Prossima!

Fish

Ninux Hardware Team

Tags: , , , , , , , , , , ,

Leave a Reply