Welcome Arzinet!

In un variabile giorno di fine Maggio diamo il benvenuto a Matteo nella Grande Rete Ninux!

Foto dal pianterreno verso il tetto

Iniziando puntuali come sempre alle 9.30 sotto un sole cocente la squadra si piazza sul tetto e monta in meno di mezz’ora staffe e palo; Fabio, Leo e Matteo scendono nell’appartamento tre metri sotto per preparare l’ingresso in guaina in casa, mentre Fish, Halino, Nazza e Dario finiscono di montare scatola, tiranti e antenne. Sistemato il tutto in tempi da record e con Hispanico e Torquato passati a fare un saluto il team chiude i lavori hardware alle 14,00 con lauto pranzo e caffettino contornato da scherzi telefonici!

 

Dopo pranzo si procede al riallineamento dell’antenna verso Talamo (qui le cose si fanno per bene) e alla consueta serie di test di traffico, ping, trasmissione e controllo qualità.

Alla fine della giornata Ninux ha compiuto vari progressi:

  • Un ponte più forte che connette la parte Est di Roma e sue ramificazioni al backbone, riducendo le interferenze e migliorando nettamente le prestazioni della tratta;;
  • Un nuovo SuperNode;
  • La prova sul campo dei nuovi membri che sotto la supervisione di Fish hanno dimostrato di come collaborazione, cooperazione e spirito d’iniziativa possano svolgere compiti complessi ed eseguirli al meglio.

A presto con nuove installazioni!

Author Profile

Nazza
Ex studente di Ingegneria Informatica a Tor Vergata, ora studente di Ingegneria Civile a Roma Tre

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

One Response to “Welcome Arzinet!”

  1. Come segnalare un nuovo nodo potenziale in Ninux | Ninux Calabria Says:

    […] supporto tecnico. Sul blog nazionale trovate tantissimi resonconti di queste spedizioni ninuxare, come questa. Ci sono dei requisiti minimi di “fattibilità” per poter inserirsi come nodo […]

Leave a Reply