Welcome Alessandropad!

Il solito sabato ninuxiano e’ cominciato con l’arrivo del primo fresco di Ottobre ed il mirino dell’ Hardware Team si e’ diretto a RomaNord questa volta per realizzare il Nodo AleNord.

Per chi non lo conoscesse ancora Alessandro ha conosciuto Ninux Tramite MonteporzioCatone ed i primi di Settenbre era gia’ al Fusolab pronto per conoscerci tutti e condividere conoscenze, amicizia e motivazione:

Dato che in Ninux abbimo piu’ persone con lo stesso nome mi sono permeso di soprannominarlo Alessandropad.

Ecco la storia del suo nodo:

Fish e Arkanet Sabato ore 9,00 incominciano con la cablatura dall’interno palazzina ad esterno stavolta andando controcorrente per via di un achitetto arlecchino che ha deciso di complicare la struttura del palazzo.

Durante la posa dei cavi si e’ unito anche un collega¬† di Alessandropad che ci ha manifestato tutto il suo consenso aiutandoci e dandoci supporto,¬† facendo foto e rendendosi utile al meglio (Grazie Nicolo’).

Tutta la lavorazione si e’ svolta con fliudita’, grazie ad un Team oramai rodado che non si ferma davanti a nulla,¬† gia’ prima del pranzo il tetto e’ stato raggiunto da ethernet e da alimentazione mantenendo nullo l’impatto visivo sulla facciata del palazzo.

Zero Impatto visivo sulla facciata:

Preparazione supporto:

Dopo la pausa pranzo gentilmente offerta e preparata da Alessandropad’s wife siamo stati Raggiunti da Pachi che ci ha supportato e tenuto attivi fino a fine lavori aiutandoci¬† a risolvere non pochi probelmi sopraggiunti in tarda serata con i device.

Questo nodo a differenza degli altri¬† ha un valore aggiunto ossia un Hot Spot che permettera’ al parco sottostante di conoscerci meglio offrendo a tutti la possiilita’ di agganciarsi alla GrandeReteNinux!

Era stato proprio Alessandropad a voler sottolinerale la necessita’ di voler contribuire e dare la possibilita’ anche algi altri di conoscerci condividendo la conoscenza e l’informazione installando un Hot Spot sul suo SuperNode!

Vista Parco:

I Lavori sono slittati fino alle 22,00 di sera a causa di un demone olsr piantato su un device a monte che ci ha costretto farci spostare fisicamente e di corsa su un altro tetto per ripristinare un device!

Come sempre lo spirito di gruppo, la collaborazione e la conoscenza hanno fatto si che tutto andasse per il meglio….

Alle 23,00 HotSpot e Supernode erano Up and Running!!!!

Missione Compiuta!!!

Un Tramonto unico:

Il mio desiderio e’ che un giorno tutti capiscano perche’ stiamo facendo questo¬† prendendo spunto e comprendere come una sola piccola idea possa trasformarsi nel tempo in un concetto di condivisione cosi’ vasto ed ampio che accomuni tante persone con varie idee riunendole sotto una sola passione al di fuori di ogni bandiera od etichetta che sia.

Questa e’ Ninux.Org!

Alla prossima

Fish

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

2 Responses to “Welcome Alessandropad!”

  1. Nemesis Says:

    Ma chi l’ha installato open-wrt?

  2. Fish Says:

    Il device con open-wrt √® stato precedentemente preparato ad occhi chiusi da Hispanico L’HotSpot Man che ha fatto un eccellente lavoro!!!

Leave a Reply